Dovrei mettermi di nuovo su quelle pagine che tanto detesto. Immergermi nella mia scrittura imposta dalla mia scelta.

Non ho voglia. Ho voglia di me. Solo di me. Di lasciarmi andare al mio umore dalle mie emozioni inesplorate. Esplorarle lentamente. Entrarvi dentro. Aprirmi a loro e assaporarle lentamente mossa soltanto dalla leggera brezza che mi attraversa il corpo