Giracchia vorticando un caligello

e sfriggican le fonfe in gnegnoloni

stragizza firignàtico un morfello

tra i gugli, i melisappi, i tarpagnoni.

Spiffate o bellindane i tornichetti,

spiffate ninfaroli le fernacchie!

Chi spiffa si rispàffera in budretti

chi ciucca si rincòcchera in gerlacchie.

Gettiamo i bustifagni alla malaventa?

E i lònferi nel fuoco piripigno?

Straquasci l’orgicaglie a luna sbrenta

e trònagi lupastro il frizzivigno!

Fosco Maraini

Annunci