Tag


“ Avevo appena scoperto l’orribile notizia che ogni esser umano scopre un giorno o l’altro: quello che ami, tu lo perderai. “Quanto ti è stato dato, ti verrà ripreso”: è così che formulai il disastro che sarebbe diventato il ritornello della mia infanzia, della mia adolescenza e di tutte le successive perizie. “Quanto ti è stato dato, ti verrà ripreso”: tutta la tua vita sarà scandita dal lutto.


[…] Di fronte alla scoperta di questa futura spoliazione, esistono solo due comportamenti possibili: o si decide di non legarsi agli esseri e alle cose, allo scopo di rendere meno dolorosa l’amputazione oppure, al contrario, si decide di amare ancora di più gli esseri umani e le cose, di mettercela tutta – “siccome non passeremo molto insieme, ti darò in un anno l’amore che avrei potuto darti in tutta una vita”

– La metafisica dei tubi, A. Nothomb

Annunci