Tag

, , ,

Posso forse sembrare
fredda
razionale
cerebrale
distaccata

Posso sembrare
pacata
silenziosa
dolce
mite

Posso esser cosi

Posso

Posso ma non lo sono

Sono tutt’altro
Anche tutt’altro
Brucio dentro
Mi logoro
Ho impeti di rabbia

Ho fuoco che brucia
Unghie che grattano

Lacrime che scendono

Divisa in due provo rabbia

Rabbia per le contraddizioni che vivono in me

Che vivono in me da sempre

Io che sono in ricerca di silenzio
Io che sono sempre più senza energie
Io che mi ritrovo apatica
Chiusa in me
Lontana da ciò che non mi piace

Io che sono in lotta con me
Che cerco
provo
tento

Di conoscermi
migliorami

Mi ritrovo qui

Qui con il fiato in gola
Corto
Con il buco nello stomaco

Qui dopo giorni strani
Giorni miei che son tornati
E mi riportano dove mi ero allontanata

Mi riportano in meandri miei
Meandri oscuri
Fatti di buio
Dolore
Rabbia
Lacrime
Solitudine

Oggi non mi piaccio
Non mi piaccio dentro

Giorni vissuti con bulimia d’amore
D’affetto
E apatia di vita
Fatti di vetro
Vetro lucido spesso e freddo

Vetro nel cuore
Vetro intorno a me

Voglio vetro
Chiudermi dentro
Chiudere me
Il mio corpo
Le mie emozioni

Voglio silenzio dentro di me

Non voglio più la paura
le grida di dolore
lLe lacrime di tristezza

Voglio unirmi a me stessa
In un abbraccio d’amore
Lungo silente e caldo

Voglio abbracciarmi
baciarmi
tenermi stretta
coccolarmi
accarezzandomi
rassicurare il mio cuore
dir lui che va tutto bene

Che va bene cosi
Che non è successo nulla
Che non ho rovinato la mia vita
Che non è successo nulla di strano
Nulla di nuovo
di diverso

Che va bene cosi
Che ho il sole nel cuore
Che quel sole mi scalderà
Quel sole mi farà sorridere
Sempre

Che ho un sole caldo
Che mi ama
Che lui ama
Me

Quel mio sole ama me
Ama me

Giorni fatti di rabbia
apatia

Giorni fatti di bulimia d’amore
e apatia di vita

Giorni che sfiorarmi eran solo aghi
Giorni che baciarmi era solo ortica
Giorni che ascoltarmi era solo pelle ed emozioni

Giorni fatti di incubi miei
Giorni fatti macigni
Frane
Vita precipitata
Sfaldatasi
Giorni di contraddizioni mie

Le mie contraddizioni

La mia bulimia d’amore
e apatia di vita

La mia testa
e il mio corpo

Testa razionale
composta
mite
pacata

Il corpo emotivo
Bruciante
Vivo
Logorante

Sono cosi
Maledettamente cosi
Sono acqua e fuoco
Calma e rabbia
Purezza e malizia
Apatia e bulimia
Vita e morte
Voglia e paura
Lacrime e sorrisi
Carezze e morsi

Sono contraddizione pura

Sono questa
e molto di più

Sono questa
e molto di meno

Sono qui donna e bambina

Qui con aria pacata
consapevole
con ragionevolezza
di cose di vita

Qui sangue e carne
incontentabile
irragionevole
incostante
ostinata
cocciuta
infantile
capricciosa

Non sono quella che sembro
Mai

Mai sono quella che non sembro

Accarezzo la mia carne
Ascolto il mio cuore
la mia rabbia

[respiro]

Ascolto la consapevolezza
del mio esser
come non so

Annunci