Tag

,

In giorni difficili
qualcuno mai incontrato
qualcuno da tempo dietro l’albero
Mi accarezza il cuore

Mi accarezza il cuore come solo lui sa fare

Parole morbide
Parole preziose

Parole che illuminano
le mie labbra

Ed è un po’ come sentirsi cullata
da un angelo un po’ custode
che mi vizia
stravizia
sempre tanto

E il mio Amabilmente
diventa nonostante
tutto
prezioso

Incrociando qui
la sua anima
preziosa per me


 

 

Ma secondo me c’è qualcosa che Monica non vuole lasciare. Forse l’idea che a sera, quando ha chiuso gli occhi e si è addormentata, qualcuno possa avvicinarsi al suo letto e rimanere a guardarla.

Donatella Signetti, Vi parlo da qui, ed. Primalpe, p. 82.

Annunci