Tag

, , , , ,

Je suis venue te dire que je m’en vais
Et tes larmes n’y pourront rien changer
Comme dit si bien Verlaine au vent mauvais
Je suis venue te dire que je m’en vais

Je suis venue te dire que je m’en vais
Tes sanglots longs n’y pourront rien changer
Comme dit si bien Verlaine au vent mauvais
Je suis venue te dire que je m’en vais




Schiena a pezzi
Collo che tira

Troppe tensioni
Su di me
In me

Mi allungo
Tutto fa male

Acqua calda
Bollente

Bagno caldo
Fumante
Per me

Un libro
E chiudo
Con il mondo

Giorni densi
Dolorosi

Mi distendo
Mi allungo

Il cuore batte
Spera
Teme

Ha paura

Tu
Nonno mio
Dormi e vomiti

Silenzioso
Stanco
Impaurito

Non posso toccarti
Abbracciarti
Ti vergogni di te
Io ti adoro

Ti abbraccerei
Stretto stretto
Senza farti male

Sei lacrima dolce
Sul mio viso

Sei il mio passato
Sei dentro di me

Sei dolcezza morbida
Lievemente triste
bella

Ti accarezzerei
Ti accarezzerò
Caldo o freddo
Ti accarezzerò
Con calde lacrime
Ti ascolterò

Attesa dolorosa
Di fine sfinente
La Morte non ti ama
Quanto la Vita
Ti sta portando via
Nel dolore

Tu lucido,
troppo lucido
lieve nonno

Uomo fragile
Di scorza dura

Veglierei la tua vita

Sospiro
Respiro

La schiena duole
Il collo tira
Come una gatta
Vorrei essere

Giorni strani, questi
Anni festeggiati
Non mi sento più donna
Cresciuta
Sempre fragile
Donna bambina

Nuova amica
Inaspettata
Con sorriso e
Regalo per me
Il castello errante di Howl

Altra amica
con caldi sorrisi
e amicizia ritrovata

Il collezionista
Che insiste
Telefona
Mi vuole

Amico speciale
Di attenzioni per me
Che…

Che mi coccola
Desidera
Onora

Lui Ama
Semplicemente
Mi desidera e
Adora, ma…

Un giorno forse
Mi detesterà

Oggi pranzo
denso
di Lei
di emozioni sue
importanti che
in cuor mio
cullo per lei

Lei che meravigliosa
È con me

Lui, però,
Dalle mani belle
Dagli occhi penetranti
È lontano da me
Silenzioso

Mi lacero

Respiro
Asciugo gli occhi
Il cuore no

Mi allungo
Con piedi nudi
Tocco il pavimento

Guardo la notte

Un bagno caldo
E libro

Un lungo
Bollente
Fumante
Bagno caldo
Per me

Je suis venue te dire que je m’en vais
Et tes larmes n’y pourront rien changer
Comme dit si bien Verlaine au vent mauvais
Je suis venue te dire que je m’en vais

Je suis venue te dire que je m’en vais
Tes sanglots longs n’y pourront rien changer
Comme dit si bien Verlaine au vent mauvais
Je suis venue te dire que je m’en vais

http://stat.radioblogclub.com/radio.blog/skins/mini/player.swf

Annunci