Tag

,

1c by Tribianni


Ieri erano
Parole morbide
Leggere
Calme
Fluenti

Ieri calma
Lieve
E serena
Assaporavo il giorno

Di nuovo mattina
Un risveglio crudele
Fatto di me
Trascinandomi
In un baratro senza fine
Di tristezza e lacrime

Nella penombra di me
Nel buio più totale
La tristezza più profonda
Mi succhia vita

Lacrime dense
Percorrono profili
Con fare silente
Bacino ciglia

Inutilmente mi ascolto
Paure
Solitudini
Albergano in me
Come ospiti indesiderati
Fanno da padroni

Cerco serenità che non trovo
Cerco equilibrio

Desiderio di sonno
Dormire silenziosa
Lontana da tristezze
Ataviche

Stanca di me
Guardo il cielo
Di felicità
Non vissute
Entro a patti con me stessa

Una me lontana
Irascibile
Triste
Sorridente
Stanca

Tanto
Troppo

Annunci