Tag

Inquieta
come un gatto
oggi mi allungo
mi arrotolo
mi stiro

Impaurita da me
osservo il cielo
blu

Lo vorrei nuvolo

Ricamato
di bianco e grigio

Mi abbandono a questo agosto
di triste melanconia

Serena
dallo stomaco
contratto
respiro

Sorrido

Terribili
le settimane di agosto
in città

Respiro
di afosa
solitudine

Voglia di gelato
morbida panna
e freddo cioccolato
sulla lingua

Oscillante
tra il gatto che è in me
e ombre che mi tormentano
vivo me stessa
con mille paure
che leccano
la mia pelle

Annunci