Tag

,

Ho stomaco morsicato
come mela bacata
manca parte di me

Mancanza di me
fisica
concreta
forse eterna

Silente
in un angolo
metafisico

Racchiudo
emozioni
pensieri
desideri
a me celati

Come scatola preziosa
gettata lontana
da sguardi
innopportuni

Ho nascosto me

Me ferita
me incapace di vita
me
ormai
dimenticata

In un alito di vento
gelido
non attendo primavere,
cerco inverni
per abbracci eterni

Silente di me
cerco risposte
che non ho

Confusa di me

Mi sento strana
stranita
persa

Lontana da me

Annunci