Tag

, ,


©2009 ~zlty-dodo

Qui, mi si dice, mi si crede snob

Mi fa sorridere

Come poco s’intravedono le pieghe altrui
o come poco ci si sofferma

Si battono i piedi e si pretende

Sorrido

Ne ho passate tante qui
mai l’avrei creduto
immaginato

Ho scritto tanto
commentato tanto
vissuto tanto
tra queste pagine

Ci sono state continue rinascite
e morti

Rinascite
morti
rinascite
morti
rinascite

e ora…
non lo so

transito
aleggio
sorvolo
spio
leggiucchio

e mi ascolto

mi ascolto in questo nuovo
strano esser me

Annunci