Tag

,


 
photo by Sòlo Kim

è l’essere sospesi
come in un mare
silenzioso

il non riuscire
ad ascoltarsi,
sentirsi

perdersi parti
che possedevi
visceralmente
ti denuda
di te

lasciandoti
fragile
ed esposta

come non vorresti
mai

o come
ameresti

sempre

nuda
di tutto

pelle a freddo
nella stanza vuota
dei silenzi sprezzanti
e sguardi indesiderati

pelle sudata
nel bruciare
di pelle a pelle

nel silenzio di sé
che assapora

inebriandosi
del fluttuare
altrui
attorno

assaporare
pelle a pelle

 

Annunci