Che hai
che non ti puoi liberare

è il dolore
della solitudine

tua

quella infinita
aggrappata a te

quella che non lascia

è tua

è il tuo vuoto
che non riempirai

mai

il tuo mare
infinito

senza fondo

è il tuo dolore

Annunci